Pubblicità online e offline, l’importanza di un buon piano marketing

Per far decollare un’attività o un’impresa è necessario mettere in atto strategie efficaci e sviluppare soluzioni che integrino pubblicità online e offline.

Saper integrare e dosare bene pubblicità online e offline è alla base di ogni buon piano marketing. Qualunque impresa che si rispetti sa quanto sia importante sviluppare una strategia di comunicazione efficace e mirata per far decollare il proprio brand. Sebbene oggi la maggior parte dei contenuti fruiti dagli utenti circoli ormai in digitale, non bisogna mai sottovalutare il valore di ciò che viene trasmesso sui canali tradizionali. Per comprendere la differenza tra pubblicità online e offline va specificato che nel primo caso si parla di siti internet, social network, portali e piattaforme su Smartphone, pc e Tablet, nel secondo caso: cartelloni, manifesti, volantini, brochure, trasmissioni radio e tv.

In entrambi i casi va innanzi tutto definito l’obiettivo, il target di riferimento, studiato il mercato, il momento storico, e creato uno stile adeguato all’esigenza. È fondamentale che il messaggio lanciato attraverso la pubblicità online e offline sia coerente e abbia gli stessi codici, visivi o testuali. I consumatori e gli utenti devono poter immediatamente identificare il marchio ed il prodotto, a prescindere se il mezzo sia digitale o tradizionale. Il budget per la pubblicità online e offline è tra le voci principali che vanno inserite nel business plan, e come quest’ultimo anche il piano marketing rappresenta un vero e proprio documento ufficiale.

Raggiungere i propri clienti, conquistarne di nuovi, aprirsi a segmenti innovativi di mercato, questi sono alcuni degli scopi per i quali vengono ideale le campagne promozionali. Una comunicazione ben equilibrata e suddivisa tra pubblicità online e offline, costituisce la chiave per far crescere il giro d’affari di un’azienda. La tecnologia si muove e progredisce molto velocemente, ma è altrettanto vero che le mode e le tendenze ritornano spesso ciclicamente. Così è essenziale non perdere mai il contatto con le radici, la tradizione e l’origine del commercio, vale a dire le intramontabili campagne pubblicitarie vecchio stile.

 

 

 

You May Also Like