Pubblicità e marketing nell’epoca della tecnologia Blockchain

Il termine Blockchiain non entra in gioco solo in materia di bitcoin ma anche nel business e nelle strategie di comunicazione sviluppate per la rete.

Nella maggior parte dei casi il termine Blockchain viene automaticamente collegato al mondo dei Bitcoin e delle criptovalute, ma le funzioni di questa tecnologia sono molto più articolate. Tra i contesti più recenti in cui i sistemi di ultima generazione stanno mostrando notevole utilità vi sono la pubblicità e il marketing. Prima di introdurre l’argomento occorre chiarire il significato della parola Blockchain, o catena di blocchi. Il neologismo identifica un insieme di risorse informatiche condivise da una comunità, con protocolli di aggiornamento, misure di sicurezza e di controllo omogeneamente definiti e garantiti. La validità dei dati e i parametri di protezione sono assicurati da crittografia, il che genera fiducia reciproca tra tutti gli utenti coinvolti.

Chiarita la natura e le peculiarità dei Blockchain, ora si può passare a parlare del perché questa tecnologia stia diventando così rilevante anche nel mondo del business d’impresa. I social network sono lo strumento fondamentale nelle moderne strategie di comunicazione, e gli influencer marketer rappresentano i guru di questi ambienti virtuali. Qui entrano in gioco le piattaforme di Blockchain che fungono da ponte di intermediazione sicura tra clienti e operatori nel settore della comunicazione digitale. In pratica le parti coinvolte hanno la garanzia reciproca di ricevere da una parte la prestazione richiesta, dall’altra il compenso pattuito, senza rischio di equivoci o disguidi.

Nei database virtuali si possono archiviare veri e propri “contratti intelligenti”, da modificare e convalidare in tempo reale in base alle mutate esigenze. Inoltre le suddette risorse sono pubbliche e accessibili in ogni momento, da qualunque luogo, utilizzando ovviamente gli adeguati codici di riconoscimento. I sistemi di Blockchain possono infine contribuire a dare una decisiva regolamentazione al mercato, eliminando il rischio di inflazione, di instabilità dei prezzi e l’incertezza dei pagamenti da parte dei committenti. L’obiettivo è quindi un futuro in cui vi sia maggiore trasparenza e affidabilità nel microcosmo del marketing digitale, implementando efficienza e qualità dei servizi.

 

 

You May Also Like