Cemento resina, innovazione versatile ed elegante tra i materiali edili

La costante ricerca di soluzioni nuove e performanti nell’edilizia moderna dà luogo a interessanti scoperte. Un esempio lampante è il cemento resina.

Il cemento resina è una malta che si ottiene dalla miscelazione dei due componenti, con l’obiettivo di ottenere un composto estremamente versatile e durevole. Si tratta di uno dei materiali edili più innovativi e sfruttati degli ultimi anni, impiegato per costruzioni, ristrutturazioni o piccoli restyling. Architetti, ingegneri e interior designer ne fanno largo uso del cemento resina per la sua capacità di adattarsi a qualunque stile, fornendo al contempo ottime prestazioni e solidità.

Il cemento resina sorprende per la duttilità e la facilità di posa, ideale come rivestimento per qualsiasi superficie stabile, quindi sia per pareti che per pavimenti. Grazie alla sua natura così eclettica il cemento resina può essere sfruttato per rinnovare sia l’interno che l’esterno degli spazi, donando un tocco di eleganza e modernità. L’unica precauzione è che lo strato sottostante sia privo di crepe, interruzioni o fughe, per garantire una distribuzione uniforme e una copertura totale.

Di norma il cemento resina ha uno spessore abbastanza sottile, non superiore ai 3 cm, il che lo rende ideale per innumerevoli progetti. Ecco alcuni esempi e contesti edili in cui può essere utilizzato efficacemente il cemento resina:

Bagno e cucina. Il materiale è completamente impermeabile, quindi ottimo per ambienti dove è necessario proteggere le superfici da usura, umidità, corrosione e abrasione. Inoltre rende più facile la pulizia e non assorbe le particelle volatili rilasciata ad esempio durante la cottura dei cibi.

Scale. Con un leggero strato si può rinnovare l’intera struttura senza modificare la forma o l’aspetto estetico generale. Adeguatamente trattato il materiale può essere reso antiscivolo, per realizzare o ristrutturare rampe d’accesso internet ed esterne con eccellente resa.

Piscine. Resistente e idrorepellente, il materiale trova largo uso nel rivestimento di impianti domestici o professionali, con adeguato trattamento antiscivolo per il bordo vasca. Assicura ottima aderenza su diversi tipi di supporti, come cemento grezzo o piastrelle.

 

 

.

You May Also Like