Arredo bagno, idee, proposte e stili per ogni tipo di esigenza

L’arredo bagno è un elemento molto importante della casa. Oggi lo spazio riservato ai sanitari è da considerarsi parte essenziale del design domestico.

Tra i protagonisti principali nell’esprimere lo stile della casa, l’arredo bagno è un elemento essenziale per migliorare confort e vivibilità. Per chi non ama accontentarsi di uno spazio anonimo e può permettersi di definirlo secondo i propri gusti, oggi esistono soluzioni per ogni tipo di esigenza. Insieme alla zona notte, l’arredo bagno arricchisce e da forma ad uno degli ambienti più intimi dell’abitazione, in bilico tra innovazione e semplicità. Ecco di seguito alcune idee e proposta per personalizzare l’arredo bagno, creando il proprio habitat ideale:

Rustico. Capita spesso di restare affascinati dall’arredo bagno utilizzato dagli alberghi o dalle case vacanze, e di desiderare lo stesso ambiente a casa propria. A dominare sono la pietra, il marmo e il legno, in equilibrio tra country e un esotico hammam. Lo spazio dedicato ai sanitari si trasforma in un luogo di relax e benessere, come una vera e propria spa privata.

Tecnologico. Vetro e acciaio fanno da padroni, dai rubinetti ai sanitari ogni dettaglio trasuda stile Hi-Tech. Cabine doccia ampie, linee pulite, e la comodità dei comandi elettronici per controllare acqua, temperatura, scarichi e climatizzazione. Un piccolo tocco futuristico può essere magari l’aggiunta di uno schermo dietro lo specchio.

Estroso. Un arredo bagno decisamente vivace, a cominciare dalla carta da parati, con fantasie e tonalità richiamate anche su altri complementi (piastrelle, mobili) e accessori (asciugamani, teli). Ogni dettaglio trasmette energia attraverso il colore e l’ecletticità.

Minimal. Essenziale sia nella forma che nella sostanza, dai colori neutri alle tonalità pastello, con specchi senza cornici, rubinetterie dalle linee nette e grande utilizzo di materiali naturali come il legno.

Vintage. L’antico che torna di moda e diventa senza tempo. Basta scegliere un tema, un decennio che possa servire da ispirazione, e realizzare ogni particolare secondo quello stile. Per rendere ancor più realistico l’effetto, si può anche provare a procurarsi dei pezzi originali, ricreando le atmosfere tipiche di una casa d’epoca.

You May Also Like