Mercato mediterraneo, a Roma la fiera sul Mare Nostrum

Arriva alla Fiera di Roma Mercato mediterraneo, la prima esposizione dedicata al Mare Nostrum.

Dal 23 al 26 novembre arriva alla Fiera di Roma, con la sua prima edizione, Mercato mediterraneo – Cibi, Culture, Mescolanze. La manifestazione internazionale, organizzata proprio da Fiera Roma, è dedicata a tutta la filiera agroalimentare.

mercato mediterraneoMercato mediterraneo ripercorre le epoche e le trasformazioni principali della civiltà del Mediterraneo. I visitatori potranno esplorare 5 aree espositive dedicate ai tre continenti che si affacciano sul “mare nostrum” (Europa, Asia, Africa).

Questa fiera rappresenta un viaggio espositivo attraverso il Mediterraneo. Il percorso è dedicato allo sviluppo rurale, finalizzato a valorizzare il cibo, chi lo produce e chi lo consuma. Nei 30.000 mq di superficie espositiva verrà realizzata un’inedita rappresentazione dei luoghi, dei sapori, dei prodotti e delle tradizioni locali.

“Con Mercato Mediterraneo – spiega Pietro Piccinetti, Amministratore Unico di Fiera Roma – colmiamo un vuoto del panorama fieristico e offriamo al territorio una manifestazione che fonde affari e cultura, scambi e storie, sapori e saperi, partendo dai prodotti agroalimentari, da sempre veicolo di identità e al tempo stesso integrazione e mescolanze. Fiera Roma accende i riflettori sul Mediterraneo e la sua ricca tradizione di prodotti della terra, che è insieme cultura, salute, economia e storia. E ricandida Roma a svolgere appieno il suo ruolo di Capitale di questa area del mondo”.

Alla manifestazione parteciperanno buyer internazionali, produttori e aziende, rivolgendosi quindi sia agli operatori del settore, sia ai visitatori non professionisti. Per quattro giorni, Roma diventerà Capitale del Mediterraneo. La Fiera si trasformerà in un vero e proprio grande mercato alimentare, luogo di incontro e discussione sull’alimentazione. La fiera prevede food corner, showcooking e itinerari del gusto, ma soprattutto storie e linguaggi millenari, arte, cultura e musica, nuovi scenari e contaminazioni legati al “mangiare mediterraneo”. Il ricco programma di Mercato Mediterraneo prevede incontri, percorsi tematici didattici, laboratori, workshop e TEDtalk, tutti gratuiti previa prenotazione.

Maggiori informazioni sono disponibili su www.mercatomediterraneo.it.

You May Also Like