Earth Hour, torna l’ora di buio del WWF

Torna sabato 24 marzo l’appuntamento con l’ Earth Hour, l’Ora della Terra organizzata dal WWF.

Dalle 20,30 alle 21,30 del 24 marzo, nei vari fusi locali, il pianeta si spegne per un’ora per celebrare l’ Earth Hour. Luoghi pubblici e case private in tutto il mondo spegneranno le luci e si uniranno alla mobilitazione globale per salvare il Pianeta.

Con l’Ora della Terra il WWF chiama tutti a stare 60 minuti al buio per sostenere la lotta contro il cambiamento climatico. L’iniziativa, lanciata nel 2007, quest’anno vuole puntare sulla consapevolezza per un’azione in difesa della natura e dell’ambiente, messi a dura prova dal surriscaldamento globale.

La partecipazione è prevista in tutte le principali città del mondo. Dalla Torre Eiffel alla Sydney Opera House, dallo stadio Bird’s Nest di Pechino al Burj Khalifa di Dubai, i luoghi simbolo si spegneranno per un’ora.

Anche l’Italia non manca di dare il suo appoggio. Rimarranno al buio il Colosseo a Roma, Piazza San Marco a Venezia, il Castello Sforzesco e UniCredit Tower a Milano, la Mole Antonelliana a Torino. La partecipazione è estesa a tutti i principali siti di Firenze, Assisi, Napoli, Palermo e Cagliari.

L’evento principale dell’edizione italiana sarà a Roma, con lo spegnimento del Colosseo. All’appuntamento parteciperà Paolo Nespoli, astronauta Esa protagonista della missione Vita dell’Agenzia Spaziale Italiana, insieme alla presidente del Wwf Italia Donatella Bianchi. Nella Capitale si spegneranno anche diversi palazzi istituzionali: Quirinale, Camera, Senato, Corte Costituzionale, Presidenza del Consiglio.

Dalle 20.30 davanti al Colosseo prenderà anche il via alla “Pedalata per il Clima”, una manifestazione gratuita a cui hanno già aderito oltre 1.000 cittadini.

Per quanto riguarda le altre città, a Venezia si terrà la Nordic Walking per le vie del centro e a ci saranno Verona musica e balli in piazza. A Milano Earth Hour si collega con i temi della biodiversità minacciata dal cambiamento climatico, con una serata dedicata ai pipistrelli. A Torino invece si balla il tango al lume di candela.

You May Also Like