Digitalizzazione Pmi: online l’elenco delle imprese ammissibili ai contributi

Digitalizzazione delle Pmi: è disponibile online l’elenco delle aziende ammissibili ai contributi, suddivise per Regione.

L’assegnazione di voucher per la Digitalizzazione è una misura agevolativa destinata alle micro, piccole e medie imprese, cui viene assegnato un contributo sotto forma di “voucher”.
L’importo del contributo è stato definito con un tetto massimo di 10 mila euro e si propone di sostenere le Pmi nell’adozione di interventi di Digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.
Nello specifico, le aziende assegnatarie del voucher per la Digitalizzazione possono utilizzare il contributo ricevuto per l’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di migliorare l’efficienza aziendale, modernizzare l’organizzazione del lavoro, tramite l’impiego di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro.
Parimenti, tali acquisti possono essere effettuati per sviluppare soluzioni di e-commerce, fruire della connettività a banda larga e ultralarga o mediante satellite, o per formare il personale in campo ICT.
Per poter fruire del contributo, tali acquisti devono essere effettuati in seguito alla pubblicazione sul sito web del Ministero del provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher.
Le imprese assegnatarie del voucher per la digitalizzazione potranno ricevere un contributo massimo di 10mila euro, che comunque può coprire fino al 50% del totale delle spese ammissibili.
Qualora l’importo complessivo dei Voucher concedibili fosse superiore all’ammontare delle risorse disponibili (100 milioni di euro), il Ministero le ripartirà in proporzione al fabbisogno derivante dalla concessione del contributo, senza alcuna priorità tra le imprese ammissibili alle agevolazioni.
L’iter amministrativo relativo all’assegnazione definitiva del Voucher e alla conseguente erogazione delle agevolazioni è stato modificato con decreto direttoriale 14 marzo 2018 e prevede che l’impresa iscritta nel provvedimento cumulativo di prenotazione, a seguito della realizzazione del progetto può richiedere l’erogazione, a partire dal 14 settembre 2018.
I progetti presentati devono essere ultimati entro 6 mesi dalla data di pubblicazione del decreto di assegnazione del Voucher, ovvero il 14 settembre 2018.

Elenco delle imprese ammissibili qui.

L.S.

You May Also Like