Cosmoprof, tra un mese la 50a edizione

Si terrà il mese prossimo a Bologna Cosmoprof  Worldwide, l’osservatorio internazionale sulle ultime tendenze dell’industria beauty.

Quest’anno Cosmoprof Worldwide Bologna celebra i 50 anni e si prepara a un’edizione da record con una crescita per numero di aziende e di Paesi. La fiera è in programma a BolognaFiere dal 17 al 20 Marzo 2017.

CosmoprofIl salone internazionale dedicato all’industria della cosmetica e alle ultime tendenze beauty è stato organizzato in collaborazione con Cosmetica Italia e con il supporto del Ministero per lo Sviluppo Economico e dell’Istituto per il Commercio Estero.

“La 50a edizione registra numeri importanti” ha detto Franco Boni, Presidente di BolognaFiere. Cosmoprof ospiterà 2.604 espositori, 94 in più del 2016, per la maggior parte stranieri (il 73%) provenienti da 69 nazioni. Per la prima volta, esporranno Argentina, Cile, Giappone, Lettonia ed Emirati Arabi Uniti/Dubai.

Cosmoprof è stata inserita dal Ministero per lo Sviluppo Economico come una delle principali fiere italiane di rilevanza internazionale. La crescita complessiva della manifestazione raggiungerà per il 2017 il 7%. Il programma prevede approfondimenti sui trend di mercato, convegni ed eventi a supporto dei diversi canali che compongono il panorama beauty.

Per celebrare la 50a edizione, Cosmoprof Worldwide Bologna presenta l’area speciale aperta ai COSMOPRIME. Quest’area sarà dedicata alle aziende attive sul canale retail posizionate in una fascia di mercato specifica, dall’ high-end mass market alla profumeria prestige e di nicchia. Nell’area COSMOPRIME saranno presenti 151 espositori, l’81% dei quali stranieri e provenienti da 28 paesi. L’Extraordinary Gallery ospiterà le ultime tendenze beauty, con le aziende e i brand più innovativi.

All’inaugurazione di Cosmoprof, il 17 marzo parteciperà l’étoile Roberto Bolle, mentre la campagna pubblicitaria 2017 è firmata da Oliviero Toscani.

Il programma e l’elenco completo degli espositori è disponibile sul sito della fiera.

You May Also Like