Nasce una nuova associazione di categoria per la nautica

Si chiama Nautica italiana ed è affiliata alla fondazione Altagamma. La nuova associazione del settore nautico nasce al di fuori dell’orbita di Ucina e riunisce alcune delle eccellenze del settore: in primis i fondatori, Azimut Benetti, Ferretti e Baglietto, ma anche Baia, Apreamare, Maltese, Arcadia Yachts.

Obiettivo della nuova associazione di costruttori navali è il perseguimento dell’eccellenza e l’incremento della consapevolezza della maestria italiana all’estero.

nauticaPriva di intenti polemici verso Ucina, Nautica italiana vorrebbe farsi promotrice di una nuova fiera di settore, pur non dimenticando la grande e storica fiera di Genova, alla quale del resto «partecipano da sempre le eccellenze italiane, non le associazioni» – come sostiene Lamberto Tacoli di Ferretti Group, presidente della neo associazione.

A breve, sperano i fondatori, l’affiliazione a Confindustria, per sostenere i grandi progetti dei costruttori nautici italiani, puntando alla crescita internazionale e orientando gli sforzi comuni verso la concorrenza con i costruttori inglesi e olandesi.

You May Also Like