Ecco la lista delle Top Companies secondo LinkedIn

La classifica annuale delle Top Companies stilata da LinkedIn mette in risalto le 50 aziende più ambite dai professionisti sulla base dei dati in possesso della piattaforma, che ha analizzato miliardi di azioni compiute da più di 540 milioni di utenti.

Dalla classifica delle Top Companies 2018 emerge che le migliori aziende cercano sempre nuovi modi per attrarre e mantenere i lavoratori, e che stanno testando tattiche audaci per costruire una forza lavoro diversificata. Tra le tattiche adottate, le Top Companies stanno anche ripensando la salute aziendale, salita al primo posto nella scala dei valori delle migliori aziende.
L’azienda al n°1, Amazon, insegna ai propri dipendenti ad ossessionarsi dei bisogni dei clienti, e offre il miglior cffè sulla piazza. Inoltre Amazon offre di anticipare il 95% delle spese per retta universitaria, libri di testo e tasse per i dipendenti che partecipano al training “professioni del futuro”.
Facebook (n° 3) ha esteso i giorni di lutto a 20.
Tesla (n° 5) mette a disposizione un carpool di auto proprie per consentire ai dipendenti di andare a lavoro.
Apple (n° 6) offre ai dipendenti uno sconto del 25% sui propri prodotti, e sta lavorando a una clinica gratuita di prima assistenza.
The Walt Disney Company (n° 8) ha investito 50milioni di dollari per coprire la retta universitaria per i dipendenti a ore.

Oracle (n° 9) ha aperto una scuola superiore privata nel suo campus per investire nell’istruzione basata sullo STEM.

Netflix (n° 10) non ha policy su ferie, congedo parentale, dress code o spese: “Si fida del proprio personale”.

JPMorgan Chase & Co. (18° posto) ha stretto una partnership con Berkshire Hathaway per sviluppare un nuovo sistema sanitario aziendale che riduca i costi e migliori la copertura per i dipendenti.

Box (n° 44) ha eliminato il requisito di avere una laurea quadriennale per focalizzarsi sull’assunzione di candidati per le loro caratteristiche, e non per i loro titoli di studio

La lista include classifiche per gli Stati Uniti, Australia, Brasile, Canada, Francia, Germania, India e Regno unito.

Classifica integrale delle Top Companies qui.

L.S.

You May Also Like