Autoimprenditorialità: finanziamenti per 50milioni di euro

Si apre il 13 gennaio il bando per l’autoimprenditorialità voluto dal ministero dello Sviluppo economico e gestito da Invitalia.

Il budget previsto è di 50 milioni di euro, messi a disposizione di società costituite in prevalenza da giovani fino ai 35 anni o da donne.

prestitiI progetti finanziabili prevedono investimenti fino a 1,5 milioni di euro. L’aiuto del ministero prevede un finanziamento a tasso zero della durata massima di otto anni, che copra fino al 75% delle spese. Il restante 25% dovrà essere colmato dall’impresa.

I destinatari del programma sono società costituite da non più di dodici mesi dalla data di presentazione della domanda oppure società che si impegnano a costituirsi entro 45 giorni dall’ammissione ai finanziamenti.

I settori scelti sono: trasformazione dei prodotti agricoli, artigianato, industria, servizi alle imprese e alle persone, servizi al turismo, commercio, con una particolare attenzione verso le attività turistico-culturali e il sociale.

Le domande per ottenere i finanziamenti possono essere inoltrate sul sito di invitalia a partire dal 13 gennaio 2016.

You May Also Like