Addio al business delle recensioni false grazie al sistema Feedaty

La startup tutta italiana Zoorate ha messo a punto una piattaforma di raccolta dei feedback garantiti, per contrastare il fenomeno delle recensioni false.

Il fenomeno delle recensioni false ha assunto ormai proporzioni incontrollabili. Si stima infatti che circa un terzo dei feedback presenti sia in realtà frutto di valutazioni ingannevoli. Secondo la società di analisi di mercato Keller Fay Group, oltre il 65% degli utenti si affida alle opinioni di altri consumatori, veri o presunti, per l’acquisto di beni e servizi. Dagli elettrodomestici ai pacchetti vacanze, passando per abbigliamento, prodotti alimentari o farmaceutici, e chi ne ha più ne metta, il mondo dell’e-commerce è diventato un labirinto di commenti in cui è difficile orientarsi. Le recensioni false sono diventate un vero e proprio business, scritte dagli stessi produttori o titolari di attività commerciali, fino alle agenzie specializzate nel vendere giudici fasulli su commissione.

Come fare quindi a distinguere le recensioni false da quelle vere? La risposta definitiva potrebbe essere Zoorate, una startup tutta italiana che ha ideato una piattaforma per la raccolta dei dati, selezionando quelli genuini grazie ad un sofisticato metodo di verifica. Il meccanismo anti-recensioni false si chiama Feedaty, ed è sostanzialmente un elaborato sistema di tracciatura che monitora i cosiddetti user generated content (quello che la gente scrive sulla rete). L’idea si discosta concettualmente da portali come Amazon, TripAdvisor o eBay, perché non è un semplice contenitore di ciò che le persone dicono di chi o di cosa, ma un tool.

Quest’ultimo non è altro che uno strumento integrato nei singoli siti, che scorre il flusso di informazioni, immagazzinandole in maniera garantita. Una piccola percentuale di recensioni false può sempre sfuggire, tuttavia in questo modo si riduce enormemente la possibilità di incappare nella fregatura. Feedaty invia mail di riscontro agli utenti, certificando la veridicità dell’opinione in base all’avvenuta transazione di acquisto tra le parti. L’obiettivo è restituire affidabilità e qualità alla web reputation di un prodotto o di un’azienda, scongiurando potenziali truffe e manipolazioni.

You May Also Like