Turismo: ottime prospettive per le coste italiane

Ottima annata per il turismo nostrano. Sei italiani su dieci passeranno le vacanze estive al mare in Italia.

Sarà un’estate da tutto esaurito sulle coste del nostro Paese. A trainare il turismo nostrano un’offerta diversificata, capace di fare la differenza e a far preferire le località di mare italiane per trascorrere le vacanze.

turismoQuest’anno si stima un incremento di presenze del 6,5% rispetto a quanto registrato nel 2015. Dato ancor più positivo se comparato con l’aumento del 2016 sul 2015 (+4,5%). Per il terzo anno consecutivo il settore fa registrare il segno più. Anche nel 2015 si era registrato un +3% rispetto al 2014.

Lo scenario è quanto prospettato da due inchieste di Confesercenti e Confederazione Nazionale Artigianato per l’estate 2017. Secondo Confesercenti i turisti che sceglieranno di andare al mare saranno il 62%, la più alta dal 2007. La spesa aumenterà leggermente rispetto al 2016 (+5%) e si aggirerà sui 970 euro a testa.

Secondo il campione di 587 titolari di imprese turistiche aderenti alla Cna le zone dove il flusso turistico sarà maggiore saranno Puglia, Emilia Romagna, Toscana, Sicilia e Friuli Venezia Giulia. Secondo la Cna l’exploit trascinerà in alto tutto il comparto turistico italiano, ma a sorridere sarà soprattutto il turismo balneare.

L’indagine del Cna evidenzia come il 73% degli intervistati sceglieranno destinazioni sulla costa. La vacanza sulla spiaggia in senso stretto copre il 44% del mercato. L’incremento maggiore si registra per periodi di vacanza da 1 a 3 giorni oppure da 5 a 7 giorni (+4,8%). I turisti che ricorrerà al fai-da-te per organizzare le ferie saranno il 48%.

Si prevede che il giro d’affari complessivo del Mare italiano crescerà del 4,5%, superando quota 29 miliardi di euro. Rispetto alla stagione estiva 2016 ci sarà quindi una crescita netta di almeno 1,3 miliardi. Secondo Jfc la spesa dei turisti italiani sarà di 19,8 miliardi di euro, quella degli stranieri sarà di 9,4 miliardi.

Ti potrebbero interessare anche:

Bitnami