Mise, 200mln di euro per PMI e professionisti del Mezzogiorno

Pronto un fondo di garanzia da 200 milioni per PMI e professionisti del Mezzogiorno.

Il Ministero dello Sviluppo economico ha approvato un Fondo di garanzia da 200 milioni di euro per agevolare l’accesso al credito da parte di professionisti e piccole e medie imprese del Mezzogiorno. Il Fondo, denominato Riserva PON IC, è in attesa di pubblicazione in Gazzetta ufficiale.

soldiLe risorse sono destinate, per l’importo di euro 194.800.000 ad interventi in favore dei soggetti beneficiari delle Regioni meno sviluppate. Tra queste figurano Calabria, Campania, Basilicata, Puglia e Sicilia. I rimanenti 5.200.000 euro sono destinati per interventi in favore dei soggetti beneficiari delle Regioni in transizione (Abruzzo, Molise, Sardegna).

Gli incentivi sono rivolti agli interventi di garanzia diretta, controgaranzia e cogaranzia (comprese le garanzie su portafogli di finanziamenti). Inoltre, il testo prevede la possibilità che la garanzia della ‘Riserva PON IC’ venga concessa per operazioni dirette al finanziamento:

  • delle fasi iniziali dell’attività dei beneficiari;
  • del capitale connesso all’espansione dell’attività dei beneficiari;
  • del capitale necessario al rafforzamento delle attività generali del soggetto beneficiario;
  • di nuovi progetti aziendali, quali, a titolo esemplificativo, la realizzazione di nuove strutture o di campagne di marketing;
  • di attività di penetrazione in nuovi mercati, nel rispetto di quanto consentito dai regolamenti de minimis e di esenzione;
  • di attività dirette alla realizzazione di nuovi prodotti o servizi o all’ottenimento di nuovi brevetti.

Il meccanismo di funzionamento – si legge sul sito del Mise è lineare ed è spiegato all’articolo 5 del decreto. “Il soggetto richiedente acquisisce dal soggetto beneficiario e trasmette al gestore del Fondo, nell’ambito del modulo di richiesta di garanzia, una descrizione del progetto aziendale a fronte del quale l’operazione finanziaria è richiesta”.

La garanzia delle risorse è concessa ai soggetti beneficiari a titolo gratuito con una copertura massima dell’80% del finanziamento.

Ti potrebbero interessare anche:

Bitnami