Conciergerie: ecco le agenzie di supporto degli affitti brevi

Italia, Paese di affitti brevi. Terza solo dopo Stati Uniti e Francia, l’Italia vede crescere sempre più la tendenza ad affittare una seconda casa o semplicemente una stanza a “forestieri”. Spesso appoggiandosi a delle agenzie di Conciergerie.

Secondo i dati di Federalberghi e Incipit Consulting, infatti, nel 2017 si rilevano più di 214mila alloggi disponibili sulla piattaforma, occupati in media 23 notti all’anno, con un guadagno medio di 2.200euro per il locatore.
Un’attività a tempo parziale che sempre più spesso viene affidata ad agenzie di Conciergerie che gestiscono gli annunci, effettuano i check-in, risolvono le emergenze e fanno le pulizie alla riconsegna delle chiavi. Ecco alcune suggerite da ING.
Se la nostra abitazione necessita di “cure”, indubbiamente un aiuto può arrivare dal “babysitter delle case”, Bnbsitter, che offre una serie di pacchetti modulari, “Gestione dell’annuncio”, “Accoglienza e partenza guest”, oppure solo “pulizia di casa e biancheria”. Disponibile su Roma, Milano e Firenze.
Se, invece, cercate un supporto “pronto a ogni emergenza”, potete appoggiarvi ai servizi di Guest Hero, che, oltre alle prenotazioni, ai check-in e alle pulizie, garantisce anche una valutazione dinamica dei prezzi degli annunci, e gestirà h24 le emergenze nel vostro appartamento, spostando gratuitamente l’ospite in un hotel di pari livello in caso diventi impraticabile.Presente su Roma, Milano, Firenze, Venezia, Napoli, Palermo, Torino, Bologna, Siracusa e Verona.
Al momento solo nella Capitale ma a breve anche su Milano, AirHost, invece, offre pacchetti di costo variabile a seconda dell’orario di check in del vostro ospite e fornisce un kit di asciugamani e lenzuola “da hotellerie”. Inclusa nel servizio anche una gestione dinamica dell’annuncio, mentre con una piccola maggiorazione si occuperà anche del check out.
Se, invece, volete semplificare la burocrazia legata alle locazioni brevi, Check In Check Out è la soluzione perfetta per voi. Attiva su Roma, Milano e nelle località balneari di Sardegna, Sicilia e Campania e vi dà la possibilità di richiedere una valutazione gratuita del vostro immobile sul mercato degli affitti brevi e di Airbnb.
Se, infine, volete una Conciergerie che vi assicuri contro tutti gli imprevisti dell’hosting, oltre al “servizio burocrazia”, Clean Bnb vi permette di scegliere tra due pacchetti -“Base” e “Full”- e offre una copertura assicurativa dedicata.

L.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Bitnami