Incentivi ed agevolazioni per l’imprenditoria femminile

Attualmente in Italia le imprese avviate da donne sono oltre l’1,3 milioni, numero che corrisponde circa ad un quinto di quelle presenti nel nostro paese.

In particolare, la regione con il primato di imprenditoria femminile è la Lombardia, per poi scendere nel Lazio e in Campania, mentre se si considera il numero di imprese “femminili” rapportato al totale delle aziende presenti nella stessa regione, in prima linea è presente il Molise, nel quale si hanno 1/3 delle imprese totali gestite da donne, ma ottimi numeri sono registrati anche in Basilicata ed Abruzzo, luoghi nei quali l’imprenditoria femminile supera il 25% del totale delle imprese.

imprenditoria femminilePer promuovere l’impresa femminile sono state studiate diverse iniziative, tra le quali si nota il “Premio Nazionale Donna e Lavoro Start-Up” – organizzato da Eurointerim SPA Agenzia per il Lavoro – il quale ha ormai raggiunto la sesta edizione. Per il progetto vincitore sono previsti 2000 euro, mentre per il secondo ed il terzo classificato sono previsti rispettivamente premi di 1500 e di 1000 euro.

Il concorso è aperto a tutti, senza limiti di età, e vi può partecipare qualsiasi tipo di Start-Up a tema Donna e Lavoro, soggetto privato intenzionato a costituire un’impresa o aziende già avviate. E’ possibile iscriversi fino al 30 Settembre, inviando la documentazione per la partecipazione in forma elettronica.

Sono previste, infine, diverse agevolazioni per la microimpresa di donne e giovani. In particolare, per accedere ai finanziamenti per le microimprese i requisiti sono i seguenti:

  • l’impresa deve essere partecipata in prevalenza da giovani con un’età compresa tra i 18 ed i 25 anni o da donne;
  • la società richiedente deve essere costituita da non più di 12 mesi;
  • le persone fisiche devono costituire l’azienda entro 45 giorni dall’ammissione dei finanziamenti;

Una particolare attenzione sarà posta ai progetti di valorizzazione turistico-culturale ed innovazione sociale.

Ti potrebbero interessare anche: