Casa: governo verso conferma ecobonus 65% e bonus ristrutturazione

L’ecobonus e il bonus ristrutturazioni si avviano verso la conferma per il 2017, ad aprile Senato ha approvato un testo di indirizzo unitario che impegna il Governo a prorogare anche al triennio 2017-2019 le due misure.

Il Ministro dell’Economia Pier Carlo ‎Padoan ha ora confermato le intenzioni del Governo di voler estendere sia l’ecobonus al 65% per la riqualificazione energetica degli edifici sia il credito di imposta per le ‎ristrutturazioni.

ecobonusSecondo quanto emerso dalle dichiarazioni dei redditi dell’anno scorso, le detrazioni fiscali dedicate alla casa sono state, nel 2014, 5,8 miliardi di euro e a beneficiarne sono stati 11 milioni di italiani. Della cifra complessiva poi 3,3 miliardi di euro sono stati spesi da 455.800 persone con l’ecobonus del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica e 1 miliardo è stato speso da 225.254 persone per arredare immobili ristrutturati.

I dati emersi dalle ultime elaborazioni condotte dal centro studi CRESME, su dati del ministero delle Finanze, ad aprile scorso gli italiani hanno avviato interventi per oltre 1,9 miliardi di euro, pari al 5% in più rispetto al valore registrato nello stesso mese del 2015.

 “Il complesso delle misure sulla casa – ha spiegato il Ministro Padoan – hanno una triplice valenza di policy: il sostegno alle famiglie, la ripresa del settore edilizio e della filiera produttiva del settore casa, il moltiplicarsi delle opportunità di accesso al credito. Lungo queste direttive proseguirà l’azione del Governo”.

Ti potrebbero interessare anche: