Sviluppo sostenibile ed economia circolare a Ecomondo 2016

Ecomondo, la fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile giunta ormai alla sua ventesima edizione, si terrà a Rimini dall’8 al 11 novembre 2016.

La Fiera di Rimini ospiterà la principale vetrina di questo settore nell’intera area euro mediterranea e sarà un luogo d’incontro ideale dedicato agli operatori dell’industria dell’economia verde, che avranno l’opportunità di chiudere accordi commerciali, generare valore e acquisire clienti.

ecomondo 2016Ecomondo aiuterà le aziende italiane a mettere in atto la rivoluzione green necessaria per in tutti i settori produttivi della nostra economia, grazie alla massiccia presenza di soluzioni tecnologiche avanzate e sostenibili per la corretta gestione e valorizzazione del rifiuto in tutte le sue tipologie, per la gestione e la valorizzazione dell’acqua, delle acque reflue e dei siti e comparti marini inquinati, l’efficienza nell’uso e nella trasformazione delle materie prime e seconde e l’utilizzo di materie prime rinnovabili.

Il tema centrale di questa edizione è la cosiddetta “economia circolare“, a cui si ispira il nuovo pay off: un sistema che promuove il paradigma economico connesso alla rigenerazione, in sostituzione del concetto di fine vita, tramite le energie rinnovabili.

Come ogni anno Ecomondo prevede un programma ricco di convegni e approfondimenti tematici. Nelle prime due giornate di fiera è stato inoltre riconfermato l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, organizzati dal Consiglio Nazionale della Green Economy.

Maggiori informazioni per gli espositori e i visitatori sono disponibili sul sito di Ecomondo.

Ti potrebbero interessare anche:

Bitnami