Il meglio delle macchine agricole a EIMA 2016

Si terrà a Bologna dal 9 al 13 novembre prossimo EIMA. L’esposizione Internazionale di macchine per l’agricoltura e il giardinaggio è giunta alla sua 42esima edizione.

La rassegna, che si svolge a cadenza biennale, è promossa dalla FederUnacoma (Federazione Nazionale Costruttori Macchine per l’Agricoltura) e viene organizzata dalla sua società di servizi FederUnacoma surl, in collaborazione con BolognaFiere.

eimaLa fiera si divide in 14 settori merceologici ed è articolata in saloni specializzati. Le sezioni principali sono EIMA Componenti, EIMA Green, EIMA Energy ed EIMA M.i.A. Questa organizzazione merceologica permette a tutti i visitatori professionali e amatoriali di potersi focalizzare subito sui settori d’interesse.

La kermesse si svolge presso la Fiera di Bologna su una superficie complessiva di 375.000 mq. Con oltre sei mesi di anticipo ha già impegnato per intero il quartiere fieristico di Bologna. Nonostante la realizzazione di sette nuovi padiglioni EIMA non riuscirà a soddisfare la richiesta ancora crescente di spazio espositivi. L’edizione 2016 ospiterà 50.000 modelli di mezzi, macchine e attrezzature per ogni tipo di lavorazione agricola e modello di impresa.

La caratura internazionale della fiera si evince dalle circa 1.900 industrie espositrici provenienti da oltre 40 Paesi, e dagli operatori economici di 140 nazionalità differenti. I paesi maggiormente rappresentati oltre all’Italia sono Germania, Francia, Stati Uniti, Spagna, Turchia e Cina.

Fitto il programma di convegni previsti nell’ambito della manifestazione. Ad aprire questa edizione sarà il meeting internazionale “Meccanizzazione agricola: la nuova agenda europea”, che vedrà la partecipazione di politici e rappresentanti delle istituzioni comunitarie.

L’ingresso sarà riservato esclusivamente agli operatori nelle giornate di mercoledì 9 e giovedì 10 novembre e il biglietto d’entrata avrà un costo di 55 euro. L’11, 12 e 13 novembre la fiera sarà aperta al pubblico e il biglietto avrà un costo di 15 euro.

Maggiori informazioni per gli espositori e i visitatori e il programma completo sono disponibili su sito ufficiale EIMA.

Ti potrebbero interessare anche:

Bitnami