Bioplastica: un mercato in grande crescita

Grazie anche alla maggiore consapevolezza verso le tematiche green e l’attuazione di politiche ecosostenibili e di protezione ambientale, il mercato degli imballaggi ecologici e in particolare delle bioplastica si sta ampliando molto velocemente, facendo registrare tra il 20% e il 100% di crescita all’anno.

I dati emergono da una ricerca realizzata da Luciano Piergiovanni, docente di Scienze e Tecnologie Alimentari all’Università degli studi di Milano.

bioplasticaDello studio condotto da Piergiovanni si parlerà a lungo durante il convegno “Green Pack, la nuova catena dei valori del packaging alimentare” promosso da CremonaFiere in collaborazione con la DLG International e l’Associazione Italiana Tecnologia Alimentare (AITA), in programma il 22 aprile dalle 10 alle 13 nella Sala Amati della Fiera di Cremona.

Il docente sottolinea nella sua ricerca che le bioplastiche, che al momento rappresentano solo l’1% della produzione annuale di plastica, conquisterà nei prossimi anni sempre più quote di mercato, e secondo gli ultimi dati di European Bioplastics la sua produzione arriverà a quadruplicare entro il 2019, passando da 1,7 milioni di tonnellate del 2014 a circa 7,8 milioni di tonnellate.

Grazie all’impiego di nuove tecnologie a costi ridotti e a nuovi materiali biologici per gli imballaggi, l’industria agroalimentare potrà ridurre la sua impronta ecologica e offrire cibi a lunga conservazione mantenendone la qualità.

La conferenza sarà un’opportunità per fare il punto sulle ultime frontiere del packaging sostenibile e discutere sulle nuove politiche europee sull’economia circolare e le normative comunitarie sugli imballaggi.

Ti potrebbero interessare anche:

Bitnami