Artigiano in Fiera: dal 2 al 10 dicembre a Milano

Apre i battenti sabato 2 dicembre la ventiduesima edizione di ‘Artigiano in Fiera’.

Parteciperanno ad Artigiano in Fiera oltre 3.200 espositori, 150.000 prodotti complessivi, oltre 100 Paesi rappresentati in più di 320.000 mq. Il tema conduttore di questa edizione sarà ‘Artigiani creatori di bellezza e di bontà. Originali per definizione‘.

La cerimonia di inaugurazione, alla presenza del presidente di Gestione Fiere Spa, Antonio Intiglietta, e della autorità istituzionali, si terrà alle ore 12 nel nuovo Artimondo restaurant (padiglione n. 4). La manifestazione si arricchisce ulteriormente in termini di rappresentazione delle tradizioni e delle culture del mondo. Aumentano anche i padiglioni espositivi, che quest’anno saranno addirittura 10.

Tutta l’Italia, da Nord a Sud, sarà fedelmente rappresentata. I visitatori potranno ammirare la maestria degli artigiani in performance live e assistere agli spettacoli con danze e canti tradizionali. Sarà per tutti un’opportunità irripetibile per entrare in contatto con la storia delle popolazioni del mondo.

La ristorazione rappresenterà anche quest’anno le tradizioni culinarie del mondo, con 43 ristoranti e 16 ‘piazze del gusto’. Debutterà inoltre una nuova proposta: Artimondo restaurant, uno spazio dedicato alle migliori ricette del made in Italy. Questo spazio è promosso con la collaborazione della Federazione italiana cuochi e con la presenza della Nazionale degli chef.

Grandi le novità anche in fatto di saloni. Nell’area ‘Moda & Design‘ saranno protagoniste l’intraprendenza e l’entusiasmo dei giovani. Gli studenti del corso di moda dell’Istituto di istruzione superiore di Inveruno saranno ancora protagonisti dei défilé. ‘Abitare la casa’ ospiterà un nuovo progetto: ‘Artimondo Home Collection‘, una collezione dedicata alla casa innovativa e high tech. Tra le novità di quest’anno ad Artigiano in Fiera il ‘Bridal Show Milano‘ e il ‘Salone della creatività‘.

‘L’Artigiano in Fiera’, che lo scorso anno è stata raggiunta da 1.670.000 visitatori, sarà raggiungibile da tutta l’Italia. Oltre alle tratte di Trenord e alle metropolitane milanesi, anche Italo effettuerà una fermata straordinaria alla stazione di Milano Rho-Fiera.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito della manifestazione.

Ti potrebbero interessare anche:

Bitnami